Errori SMTP

Di seguito vediamo gli errori più frequenti che possiamo ricevere tramite underlivery o nei log del Kerio Conncet.
Questi errori sono però generici del protocollo SMTP e non sono errori specifici del Kerio Connect.

550 5.1.1
la casella di posta a cui si invia la mail non esiste.
l’unica cosa che si può fare qui, è quella di controllare che l’indirizzo sia inserito in modo corretto e che non contenga eventuali virgolette ” ‘ ” prima e dopo l’indirizzo.

550 No RDNS entry for <ip> o Relay not Permitted
Questo errore è risolvibile solo contattando il proprio fornitore di Connettività.
l’errore 550 no RDNS significa che non esiste una entry di Reverse DNS del’indirizzo IP con il quale il server invia le mail.
Ci sono diversi server di posta che usano il RDNS per verifica che sia un server di posta e non un SMTP aperto al’occorrenza su qualche linea.

550 554 Message refused
solitamente il 554 corrisponde al rifiuto per blacklist
bisogna pertanto capire quale dei due server è in blacklist, se il vostro o quello del ricevente.
per farlo ci vengono in aiuto siti come:
www.senderbase.org
http://multirbl.valli.org/
dove inserendo sia l’indirizzo IP ce il nome host avremo una verifica per capire quale dei due server è in blacklist.
In caso sia il vostro server, bisogna attivarsi con i controlli del server per verificare il motivo per cui è finito in BL, e poi attivare le rimozione dalle varie BL.
Se invece è il server del ricevente, avete poche soluzioni …
-disabilitare la blacklist (sconsigliato)
-far presente la cosa al ricevitore, ma se usa un provider quale Telecom, Fastweb etc non ci sarà nulla da fare
-aspettare (scelta consigliata)

Errore 530 Relay not allowed
questo capita quando il vostro server SMTP è configurato per inviare la posta solo da chi si autentica, e nella configurazione del vostro client non avete specificato di autenticarsi per l’utilizzo del SMTP.

Davanzo Alessandro