Kerio® Connect 7.2 | Outlook 2011 per Mac

Una delle novità della versione 7.2 di Kerio® Connect è il supporto nativo di Outlook 2011 per Mac. Mail, calendari, contatti, task, note, così come cartelle pubbliche e categorie, sono tutte sincronizzate con Kerio® Connect.
Per migliorare l’esperienza di utilizzo, è stato sviluppato un tool di auto-configurazione (disponibile tramite Kerio WebMail) che riduce notevolmente la complessità della configurazione iniziale e fa risparmiare tempo evitando che si ricorra al supporto tecnico.
Ci sono alcune limitazioni nel supporto su Outlook 2011, alcuni legati a difetti propri di Microsoft Outlook, altri legati a funzioni che non sono supportate da Kerio® Connect, di cui è possibile trovarne una lista nel Knowledgebase di Kerio: http://support.kerio.com/kb/623

Quali altri novità riserva Kerio® Connect 7.2?

Eccezioni da eventi riccorenti’ è stato l’incubo ricorrente di molti clienti. L’utilizzo crescente delle applicazioni di calendario per l’organizzazione del proprio tempo, programmando ad esempio meeting con i colleghi con cadenza regolare, ha aumentato le richieste dei clienti per soddisfare i loro bisogni di calendario.
Ora i dispositivi mobile Windows, Motorola e gli altri smartphone funzioneranno ora con Kerio® Connect. Di seguito la lista dei dispositivi e sistemi che si possono sincronizzare con Kerio® Connect:

[list type=”arrow_right”]
  • Windows Phone 7
  • IPhone e iPad con iOS 4,3
  • Android 2.2 (Froyo) per tutti i dispositivi Android attualmente supportati
  • Motorola Droid 2 e Droid X
  • Moxier Mail for Android
  • Motorola Motoblur
[/list] La lista degli smartphone supportati è molto lunga, è possibile controllare di seguito quali sono gli smartphone compatibili con Exchange ActiveSync:

Smartphone compatibili con Exchange ActiveSync >

Se si ha bisogno di aggiungere un disclaimer a tutte le mail lasciando il tuo server di messaggistica, ci si può avvalere del nuovo footer HTML. Possono essere utilizzati immagini, font e colori diversi per creare il disclaimer che desiderate sulla vostra posta in uscita.
Altre caratteristiche sono di seguito elencate:

[list type=”arrow_right”]
  • creazione di un account speciale per accedere al pannello di amministrazione
  • nuovo, più veloce kerio outlook connector
  • la prevenzione cambio password dà la possibilità agli amministratori la possibilità di garantire la complessità della password, impedendo agli utenti finali di modificare la password
  • l’archivio di compressione può essere programmato dall’amministratore in maniera personalizzata
  • la cancellazione degli utenti automaticamente rimuove la loro appartenenza ad un gruppo, mailing list e alias
  • kerio blackberry connector è ora più veloce e consente di utilizzare meno memoria e risorse dal database
  • RedHat Enterprise Linux 4-6 e openSUSE 11-11.3 sono ora host SO certificati per Kerio® Connect
[/list]

Non ci sono cambiamenti nelle condizioni di prezzo e licenza di Kerio® Connect.